j

Lorem ipsum dolor amet, consect adipiscing elit, diam nonummy.

Follow Us

Search

Newsletter N°2 – Febbraio 2021

La DIGITOL Academy è aperta e operativa!

I mesi precedenti sono stati dedicati alla progettazione della Digital Academy del progetto, lo strumento principale per la diffusione delle attività di DIGITOL, tra cui la formazione “Training of Trainers” (ToT) e il programma di rafforzamento delle competenze (capacity-building).

L’Academy è uno strumento multifunzionale e ricco di contenuti che consente agli utenti di accedere a dati, materiali di formazione e altri strumenti educativi interattivi.
L’Academy è il risultato di un processo collaborativo che ha coinvolto tutti i partner del progetto e i formatori DIGITOL per trovare una definizione comune delle funzioni e dei contenuti della piattaforma. L’Academy è uno strumento complementare al programma di formazione: contiene esercizi pratici, spunti di riflessione, ulteriori letture che sono utili per preparare le riunioni dal vivo e in qualsiasi altro momento per approfondire.

Attualmente i principali utenti della piattaforma sono:

  • Giovani Ambasciatori locali, che usano la piattaforma per accedere agli strumenti del programma ToT;
  • Formatori, esperti interni ed esterni alle organizzazioni partner di progetto, che usano la piattaforma per controllare gli aggiornamenti del programma ToT e per gestire i servizi di accompagnamento rivolti agli utenti.

Gli anziani accederanno successivamente alla piattaforma, come partecipanti al  programma di capacity-building che seguiranno nei prossimi mesi del progetto.

Il programma Training of Trainers (TOT)

ITALIA

Il programma ToT di DIGITOL è iniziato! Scopriamo come sono andati i primi incontri in ogni paese:

Il modulo 1 del programma ToT italiano si è svolto dal 1 al 10 dicembre 2020.

I “Giovani Ambasciatori Anti Fake News”, come vengono chiamati in Italia, avevano tre attività da svolgere in autonomia sulla piattaforma

Digital Academy:

1. Il primo è il primo, online o offline… Chi sei? Postare un video di 1 minuto per presentare sé stessi e la ragione della propria partecipazione al progetto.

2. Quattro (4) verità e una (1) bugia. Condividere 5 cose che tutti dovrebbero sapere di loro, ma una di queste è una bugia.

3. Condivisione di un episodio di hate speech. Fornire un esempio di hate speech (online o offline) in cui si sono imbattuti nella loro quotidianità /comunità.

Il primo Meet-Up online ha avuto luogo il 15 dicembre 2020. 11 Giovani Ambasciatori hanno partecipato all’incontro insieme a 5 formatori italiani. Ai Giovani Ambasciatori è stato chiesto di presentarsi completando le frasi “Il mio motto…”, “Le mie attività…..”, “I miei obiettivi…” e “Le difficoltà che sto affrontando….” utilizzando l’applicazione Padlet, che fornisce lavagne di post-it online. I Giovani Ambasciatori hanno profili molto diversi: attivisti, membri di associazioni/ONG, blogger, giornalisti… ma hanno un interesse comune per la difesa dei diritti umani, i media e la comunicazione.
Il modulo 2 è stato organizzato il 29 gennaio 2021. Entro l’inizio di aprile, CCB organizzerà altri 3 Meet-Up, che saranno anticipati da un modulo sulla Digital Academy fatto di attività preparatorie, approfondimenti e letture che saranno utili per la discussione durante l’incontro con i formatori italiani.

I partner di DIGITOL sperano di calendarizzare il programma ToT in presenza nella primavera del 2021, se la normativa per il Covid-19 lo permetterà. 
Restate sintonizzati!

 

Leggi di più sul documento completo →

Il Quadro Europeo delle Competenze Digitali per i Cittadini - a cura di Sandra Troia (formatrice italiana di DIGITOL)

Il Quadro Europeo delle Competenze Digitali per i Cittadini, noto anche come “DigComp”, declina in modo dettagliato la competenza digitale dei cittadini. Pubblicato nel 2013, è stato sviluppato dal Centro comune di ricerca della Commissione Europea (JRC) come progetto scientifico basato sulla consultazione, e con il contributo attivo, di un ampio numero di soggetti e decisori politici provenienti dai settori dell’industria, istruzione e formazione, mondo del lavoro e parti sociali.

Il modello è stato aggiornato in due fasi, nel 2016 “DigComp 2.0” e nel 2017 “DigComp 2.1”. In sostanza, il Quadro identifica 21 competenze specifiche, suddivise in 5 aree di competenza:

1. Alfabetizzazione su informazioni e dati

2. Comunicazione e collaborazione

3. Creazione di contenuti digitali

4. Sicurezza

5. Risolvere problemi

Il progetto DIGITOL fa riferimento al DigComp come risorsa preziosa per il programma di formazione, in quanto i formatori lo utilizzano per sviluppare i corsi e per valutare i progressi dei Giovani Ambasciatori mentre lavorano per migliorare le loro competenze digitali.

 

Leggi di più sul documento completo →

Incontriamo il team di DIGITOL

Abbiamo avuto il piacere di intervistare Ron Salaj, che è il Coordinatore del pool di formatori europei del progetto DIGITOL, nonché il Coordinatore del team di formatori italiani. Gli abbiamo fatto alcune domande su di lui e sul progetto DIGITOL:

 

Leggi di più sul documento completo →